Consulenza alimentare: il giusto approccio

Just Life, Nutrizionista Torino

Nutrizionista torino

Affidati ai nostri personal trainer per dei consigli alimentari o alla nostra nutrizionista per una consulenza più specifica.

Il miglior modo per avere dei risultati nell’allenamento è seguire i giusti consigli alimentari.

Alimentazione: scienza e leggenda.

Super cibi, alimenti assolutamente vietati, diete sbilanciate, digiuno: non seguire l’improvvisazione o le leggende urbane, affidati alla scienza e ai professionisti del benessere. Non serve mettere la curcuma anche nel caffè o mangiare mirtilli a profusione: fanno bene, certo, ma non fanno magie nè miracoli.

Le indicazioni di base, valide per tutti ai fini di uno stile di vita sano, sono quelle ormai piuttosto note fornite dall’Organizzazione Mondiale della Sanità:

  • dieta ricca di fibre
  • porzioni quotidiane di frutta e verdura di stagione
  • proteine di qualità
  • limitare le carni rosse
  • ridurre al minimo il consumo di insaccati
  • evitare il più possibile farine raffinate e zuccheri semplici
  • assumere grassi benefici come Omega 3 e 6
  • minima assunzione di alcolici

In pratica?

Ci si attenga dunque ad una piramide alimentare derivante in gran parte dalla vera dieta mediterranea. Alla base, alimenti vegetali freschi, ricchi di viitamine e microalimenti. Poi, in misura minore, carobidrati integrale, variando l’assunzione dei tipi di cereali: grano, orzo, farro, segale. Quindi i latticini freschi e magri, poi pesce, uova, carne, quest’ultima di preferenza bianca e magra: gli amminoacidi e la vitamina B12 si trovano in questi alimenti. Olio d’oliva, bene, grassi animali come il burro, pocchi. Pochissimi peccati di gola, con una buona parola per il gelato artigianale e il cioccolato, senza eccedere, niente merendine, snack e precotti grassi, il cosiddetto junk food.

Per ciascuno però, e per ogni tipo di allenamento od obiettivo atletico, le cose possono variare sensibilmente. Intolleranze, fisiologia e corredo genetico indiviuduale, particolari apporti richiesti, carenze, cattive abitudini, stili di vita vegetariano e vegano: ecco dove comincia il lavoro del nutrizionista. La preparazione e l’esperienza sul campo sapranno consigliare a ciascuno il corretto approccio alimentare, in funzione dell’obiettivo da raggiungere.

Justa Life, nutrizionista Torino.