via Saluzzo 61 Torino
+39 3383134613
#

Mal di schiena? Continui disturbi di stomaco? Stitichezza? Mal di testa? Ciclo mestruale abbondante e doloroso? Cicatrici? Tutti validi motivi per affidarsi ad un’osteopata!
Photo by Nicole De Khors from Burst

#

Il tuo bambino soffre di coliche, non dorme la notte, è inappetente? Rivolgiti al nostro osteopata pediatrico!
Photo by Brodie Vissers from Burst

#

Allenamenti mirati, focalizzati sull’obiettivo e ritagliati sulle tue esigenze, sui tuoi orari. Un professionista della forma fisica: il personal trainer.

Photo by Nicole De Khors from Burst

#

Lo yoga è una disciplina che ti mette in gioco. Si tratta di provare a stare nelle posture con molta comodità e stabilità. Soprattutto: lo yoga non va interpretato come una disciplina a livelli! Quindi lo yoga per principianti non esiste. Scopri cos’è, il mercoledì dalle 19.30 e il sabato alle 11.00.
Photo by Matthew Henry from Burst

#

Affidati alla nostra nutrizionista per una consulenza più specifica. Il miglior modo per avere dei risultati nell’allenamento è seguire i giusti consigli alimentari.
Photo by Brodie Vissers from Burst

#

La rieducazione funzionale è il ripristino della corretta funzione di un distretto corporeo nella globalità sistemica del corpo stesso.
Photo by Shopify Partners from Burst

#

Imparare a comunicare, anche con se stessi. Sentirsi più sicuri, più consapevoli. Trovare la motivazione giusta per rimettersi in forma o per ottenere la prestazione. O per piacersi di più. Una consulenza psicologica può essere una scoperta!

Photo by Matthew Henry from Burst

#

Conosciamoci meglio: la bilancia non è sempre un buon indicatore del nostro stato di salute o della quantità di grasso o muscolo contenuti nel nostro corpo.
Photo by Sarah Pflug from Burst

#

Il pilates, per lavorare sul tuo corpo. Tonificante, rilassante, efficace. I suoi quattro momenti: respirazione, riscaldamento ed esercizi specifici, rilassamento.
Photo by Sarah Pflug from Burst

#
  1. organizza tu un gruppo a partire da 3 persone e fino ad un massimo di 6.
  2. decidiamo insieme giorno ora e tipologia di attività
  3. se sei solo, unisciti ad un gruppo già formato

Facile no? Scegli l’attività che preferisci!
Photo by Matthew Henry from Burst